Aguaplano-Officina del libro su Facebook Aguaplano-Officina del libro su Twitter Aguaplano-Officina del libro su Instagram Aguaplano-Officina del libro su Medium
   € 13,00
 Condividi 
Giacomo Montanari

Palazzo Imperiale di Campetto in Genova


2017
brossura

Isbn: 9788897738886
Pagine: 80



Palazzo Imperiale di Campetto è una dimora di eccezionale interesse anche nel novero di quelle più volte ascritte tra i Palazzi dei Rolli della Repubblica di Genova. Edificato nella seconda metà del Cinquecento, esprime la profonda e ricca cultura degli uomini che lo abitarono e che seppero parlare ai loro ospiti attraverso i libri, i dipinti e le statue che collezionarono. Le virtù del buon governo, la consapevolezza dei rapporti politici, le relazioni economiche e finanziarie si raccontano per mezzo dei celebri esempi del passato, finemente affrescate da Luca Cambiaso e comunicate agli ospiti illustri del palazzo in un trionfo narrativo, oggi nuovamente compreso nei suoi originari significati dopo cinquecento anni di oblio.
Giacomo Montanari è laureato in Lettere antiche all’Università degli Studi di Genova dove successivamente ha conseguito la Laurea magistrale in Storia dell’Arte e Valorizzazione del Patrimonio artistico e il Dottorato di Ricerca in Storia e Conservazione dei Beni culturali, artistici e architettonici. Si interessa ai rapporti di reciproca influenza tra la letteratura e le arti figurative, principalmente tra XVI e XVII secolo. Ha collaborato con enti di ricerca a livello nazionale e internazionale e i suoi studi sono stati pubblicati da riviste come Paragone e il Boletín del Museo del Prado. Coordina la gestione scientifica e la formazione del personale delle manifestazioni culturali sul territorio genovese legate allo studio, alla promozione e alla valorizzazione del Patrimonio UNESCO del Sistema dei Palazzi dei Rolli. È stato Research Fellow della Fondazione 1563 per l’Arte e la Cultura di Torino, nell’ambito del programma di Alti Studi sul Barocco.
©Copyright 2009-2017 - Tutti i diritti riservati