Aguaplano-Officina del libro su Facebook Aguaplano-Officina del libro su Twitter Aguaplano-Officina del libro su Instagram Aguaplano-Officina del libro su Medium

CATALOGO

Altri titoli


AGENDA

01.02.2018
Aura @Leica Store Roma
Giovedì 1 febbraio ore 19:30 Leica Store - via dei Due Macelli 57, Roma Presentazione del libro AURA. VIAGGIO IN ITALIA di Alessandro Celani Il Leica Store Roma vi invita ad una nuova puntata per la serie Book Talk, questa volta avremo il fotografo Alessandro Celani che ci racconterà di persona l'esperienza maturata durante gli scatti riportati nel suo libro "AURA. Viaggio in Italia"
26.01.2018
Critica d'arte e tutela @Musei Capitolini
Venerdì 26 gennaio ore 16 
Sala Pietro da Cortona - Musei Capitolini 
Piazza del Campidoglio 1 - Roma 

Presentazione del libro 
CRITICA D'ARTE E TUTELA IN ITALIA: 
FIGURE E PROTAGONISTI NEL SECONDO DOPOGUERRA 
Atti del Convegno del X anniversario della Sisca - Società Italiana di Storia della Critica d'Arte 

Introduce Sergio Guarino. 
Intervengono Rosanna Cioffi, Maria Concetta Di Natale, Sonia Maffei, Massimiliano Rossi. 
Conclude Cristina Galassi. 

Il recupero delle opere d'arte disperse durante il secondo conflitto mondiale, la riorganizzazione delle soprintendenze e dei musei, i restauri del patrimonio storico-artistico ferito o trascurato, l'apertura di importanti mostre, la pubblicazione in lingua italiana di saggi stranieri e il rinnovamento del dibattito, la fondazione di nuovi periodici specializzati: gli Atti del Convegno del X anniversario della Società Italiana di Storia della Critica d'Arte (SISCA) raccolgono 43 relazioni di altrettanti studiosi chiamati a fare luce su un periodo cruciale per la storia del patrimonio artistico italiano, per la sua tutela e il suo inquadramento critico e interpretativo. Anni di «straordinario fervore», attraversati dal lavoro di storici e critici come Longhi, Ragghianti, Gioseffi, Maltese, Arslan, De Micheli, Sinisgalli, Baroni, De Logu, Scarpellini, Gnudi, Brugnoli, Zeri, Argan, spesso in dialogo - talvolta in polemica - con colleghi stranieri quali Berenson, Panofsky, Wittkower, Middeldorf, Baxandall, Chastel.  
Il volume è dedicato a Gianni Carlo Sciolla (1940 - 2017), fondatore e primo presidente della SISCA, insigne studioso di fama internazionale e riconosciuto maestro di più generazioni. A cura di Cristina Galassi.
17.01.2018
Lo sguardo liberato @ITET Perugia
Mercoledì 17 gennaio ore 16:30 
Biblioteca ITET - Aldo Capitini 
via Centova 4, Perugia 
 
Presentazione del libro 
LO SGUARDO LIBERATO 
Donne nel cinema del terzo millennio 
di Carlo Guerrini 

Introduce 
prof. Silvio Improta 
dirigente scolastico ITET Perugia 

Interviene 
Maria Elena Roessler 
dott.ssa in psicologia
16.12.2017
Lo sguardo liberato @Circolo dei lettori Perugia
sabato 16 dicembre ore 18 
Museo Civico di Palazzo della Penna 
via Podiani 11 / Perugia 

Presentazione del libro 
LO SGUARDO LIBERATO. DONNE NEL CINEMA DEL TERZO MILLENNIO 
di Carlo Guerrini

In occasione dell'uscita del nuovo libro di Carlo Guerrini, Aguaplano editore - in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura, Turismo e Università del Comune di Perugia - vi invita all'incontro LO SGUARDO LIBERATO. DONNE NEL CINEMA DEL TERZO MILLENNIO. Interverranno l'autore Carlo Guerrini, la psicoterapeuta Rosella De Leonibus e lo storico del cinema Fabio Melelli.

BLOG

CHI SIAMO

Il marchio editoriale «Aguaplano-Officina del libro» nasce nel 2009 come casa editrice di saggistica e di classici (nell’ambito delle scienze umane, della psicologia, della letteratura, della filosofia, della teoria sociale), di volumi di poesia e di libri d’arte, con l’«ideale regolativo» di una produzione editoriale di qualità: pochi titoli, ben distribuiti sul territorio nazionale (attraverso una rete di librerie e altri punti vendita pensata ad hoc per ogni volume) e proposti all’attenzione dei lettori attraverso un’intensa attività di seminari, presentazioni ed eventi a tema.

Nel 2014 nasce «Lapsus calami», una collana di poesia contemporanea e laboratorio in fieri per autori di diversa estrazione e background. In Lapsus calami convergono progetti digitali e analogici, sensibilità 2.0 e sguardi aperti alla contaminazione, alla storia letteraria e alle arti di ogni tempo: esperimenti legati al mondo immediato, fluido e frammentario dei social network convivono con lavori più tradizionali, frutto di riscritture e revisioni sedimentate nel tempo. Caratterizzata da una veste editoriale raffinata ed elegante, la collana prende il nome dal peggior nemico di ogni redazione: l'«errore di scrittura», propriamente lo «sdrucciolamento di penna» che talvolta diviene slittamento del senso e del significato al di là dell'intenzione di chi scrive.  

Dal motto di Augusto all'emblema mediceo, dalla firma di Aldo Manuzio alla composizione del musicista Arvo Pärt, l'antica formula Festina lente riassume i motivi ideali e lo spirito del lavoro di un editore, in cui il tempo è alleato e nemesi, ancor più oggi che il tempo della lettura appare compresso, liquido e rarefatto nella competizione fra media. «Festina lente» è la collana di saggistica breve che raccoglie pamphlet, scritti d'occasione, articoli e riflessioni in punta di penna firmati da maestri del '900 e da autorevoli studiosi contemporanei. Inaugurata nel 2016 con Victima di Alessandro Celani seguito dalla riedizione del fondamentale studio sui Giotteschi di Pietro Scarpellini, la serie di eleganti volumetti intorno alle cento pagine, impreziositi da accurati corredi iconografici, si propone di divulgare e approfondire tematiche interdisciplinari in un formato agile e accessibile. Pillole di arte, filosofia, letteratura da assumere rapidamente e far decantare nel tempo.  

«Glitch» è la collana che sperimenta un diverso rapporto fra editoria tradizionale e web, invertendo i termini della questione: anziché inseguire il mercato digitale trasformando i libri in ebook, con Glitch selezioniamo, editiamo e pubblichiamo in cartaceo i migliori contenuti prodotti per siti, blog, riviste on line e profili social. Glitch mira a rinnovare il linguaggio della critica culturale, del giornalismo e della narrazione, unendo la liquidità trasversale dei contenuti alla "dignità di stampa" che fissa nel tempo le riflessioni delle migliori teste, penne e tastiere in circolazione.

Aguaplano è anche un’officina del libro e delle produzioni editoriali e propone un’ampia offerta di servizi che va dalla redazione professionale alla videocomposizione, dal progetto grafico del libro al raccordo con i servizi di stampa, dalle strategie di comunicazione editoriale al web publishing, dalla revisione dei testi alle traduzioni. Partner e clienti dei nostri servizi sono stati, negli anni, la Galleria degli Uffizi di Firenze, il Nobile Collegio del Cambio di Perugia, la Fondazione CariPerugia Arte, La Sapienza Università di Roma, l’Università degli Studi di Perugia, l’Accademia di Belle Arti di Perugia, la Fondazione per l'Istruzione Agraria di Perugia, le case editrici Volumnia (Perugia), Cittadella (Assisi), Intermezzi (San Miniato).

CONTATTI

Aguaplano - Officina del libro di Raffaele Marciano
via Nazionale 41, 06065 Passignano s.T. (Pg)
(redazione: via del Macello 33, 06128 Perugia)

tel. +39 075 829374
cell. +39 392 2814484

p.iva 03078190547
c.f. MRCRFL75H26D643K

info@aguaplano.eu 
ufficiostampa@aguaplano.eu
aguaplano@pec.net
©Copyright 2009-2018 - Tutti i diritti riservati