Aguaplano-Officina del libro su Facebook Aguaplano-Officina del libro su Twitter Aguaplano-Officina del libro su Instagram Aguaplano-Officina del libro su Medium

AGENDA


29.03.2018
Alessandro Celani e Antonio Biasiucci @Mann Napoli
Giovedì 29 marzo ore 17:30 
Museo Archeologico di Napoli Sala Conferenze 

Presentazione del libro 
AURA. Viaggio in Italia / Voyage to Italy  

Alessandro Celani presenta il suo ultimo libro, pubblicato per i tipi di Aguaplano Libri, in una conversazione con il grande artista e fotografo Antonio Biasiucci. 

L’Italia, «matrice irripetibile di storia», e la sua Aura – «singolare intreccio di spazio e di tempo: l’apparizione unica di una lontananza». Lo sguardo sensibile e ironico di Alessandro Celani si posa con delicatezza sui santuari laici della bellezza italiana, sugli uomini, le donne e le memorie che li attraversano: una mappa fotografica che va da Orosei a Siracusa al Passo dello Stelvio, passando per l’eternità in frantumi di Roma, Firenze, Venezia. Ogni scatto, accompagnato da annotazioni in forma di diario, sentenza o epigrafe, è la tappa di un’autobiografia intellettuale e allo stesso tempo di una riflessione antropologica sulle innumerevoli contraddizioni del bel paese. Fra schermi digitali, rovine del passato, ombre ed echi di poeti e artisti da Werner Herzog a Italo Calvino, il Grand Tour di Celani è un discorso universale sulla miseria e la grandezza, sul destino e l’origine, sull’umano e il divino.
25.03.2018
Anni di piombo, penne di latta @Book Pride
domenica 25 marzo ore 17 
BOOK PRIDE - Fiera dell'editoria indipendente 
BASE Milano - via Bergognone, 34 
Sala Nemo 

Presentazione del libro 
ANNI DI PIOMBO, PENNE DI LATTA (1963-1980. Gli scrittori dentro gli anni complicati) 
Conversazione con l'autore Roberto Contu e il critico e scrittore Alessandro Zaccuri
Ingresso gratuito
24.03.2018
Björn Larsson e Bruno Berni @BookPride
sabato 24 marzo ore 13 
BOOK PRIDE - Fiera dell'editoria indipendente 
BASE Milano - via Bergognone, 34 Sala Marple  

Presentazione del libro 
Miniature. Frammenti di letterature dal Nord 
Conversazione con l'autore Bruno Berni e lo scrittore Björn Larsson 
Ingresso gratuito
24.03.2018
Leica Book Talk: AURA. Viaggio in Italia
evento OFF Book Pride: sabato 24 marzo ore 17:30 Leica Galerie & Store Milano 4 Via Giuseppe Mengoni, 20121 Milano Leica Book Talk: AURA. Viaggio in Italia di Alessandro Celani
23.03.2018
Aura + Francesco Jodice @Book Pride Milano
venerdì 23 marzo ore 18 
BOOK PRIDE - Fiera dell'editoria indipendente 
BASE Milano - via Bergognone, 34 
Sala Don Chisciotte  
Presentazione del libro 
AURA. Viaggio in Italia / Voyage to Italy 
Conversazione con l'autore Alessandro Celani e il fotografo Francesco Jodice. 
Ingresso gratuito 

Alessandro Celani presenta il suo ultimo libro, pubblicato per i tipi di Aguaplano, in una conversazione con il grande fotografo, architetto e urbanista Francesco Jodice. L’Italia, «matrice irripetibile di storia», e la sua Aura – «singolare intreccio di spazio e di tempo: l’apparizione unica di una lontananza». Lo sguardo sensibile e ironico di Alessandro Celani si posa con delicatezza sui santuari laici della bellezza italiana, sugli uomini, le donne e le memorie che li attraversano: una mappa fotografica che va da Orosei a Siracusa al Passo dello Stelvio, passando per l’eternità in frantumi di Roma, Firenze, Venezia. Ogni scatto, accompagnato da annotazioni in forma di diario, sentenza o epigrafe, è la tappa di un’autobiografia intellettuale e allo stesso tempo di una riflessione antropologica sulle innumerevoli contraddizioni del bel paese. Fra schermi digitali, rovine del passato, ombre ed echi di poeti e artisti da Werner Herzog a Italo Calvino, il Grand Tour di Celani è un discorso universale sulla miseria e la grandezza, sul destino e l’origine, sull’umano e il divino. 

Alessandro Celani, dottore di ricerca in Storia antica, è autore di una monografia sul reimpiego dell’arte greca in Roma, Opere d’arte greche nella Roma di Augusto (Napoli 1998) e ha scritto variamente di scultura antica. È stato borsista alla Scuola Archeologica Italiana di Atene. Attualmente insegna Storia e Storia dell’Arte nella sede di Cortona della University of Alberta. Per i tipi di Aguaplano ha pubblicato il saggio Una certa inquietudine naturale. Sculture ellenistiche fra senso e significato (2013), la raccolta di poesie e fotografie Una lingua in esilio (2014) e il pamphlet Victima. Discorso e forma dell'uccidere (2016). Fotografo, ha esposto sue opere nella mostra La forza delle rovine (Museo Nazionale Romano, Palazzo Altemps, Roma ottobre-gennaio 2016). 

Francesco Jodice nasce a Napoli nel 1967. Vive e lavora a Milano. Laureato in architettura, dal 1995 inizia a lavorare in ambito artistico. Dalle prime ricerche, realizzate in campo prettamente urbanistico, concentra il suo lavoro sull’analisi dei nuovi rapporti fra comportamento sociale e paesaggio urbano nei diversi ambiti geografici. Nel 2000 è tra i fondatori di Multiplicity, un network internazionale di architetti e artisti che sviluppa ricerche interdisciplinari sui processi di trasformazione della condizione urbana. Dal 2004 è docente di Teoria e pratica dell’immagine tecnologica presso l’Università di Bolzano e dal 2005 insegna Antropologia urbana visuale presso la Nuova Accademia di Belle Arti di Milano. Ha partecipato a importanti eventi espositivi in tutto il mondo. Tra gli ultimi interventi personali, Film retrospective_Fair Play alla Kunsthalle di Lugano, 2008; I can see your house from here al Museion di Bolzano, 2009; Dubai Citytellers al Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofia di Madrid, Citytellers al MAMbo di Bologna, 2010. Ha inoltre partecipato a Documenta 11 a Kassel nel 2002, alla X Biennale Internazionale di Fotografia di Torino e alla 50a Biennale di Venezia nel 2003.
05.03.2018
Anni di piombo, penne di latta @Perugia
Sabato 10 marzo ore 19 ANNI DI PIOMBO, PENNE DI LATTA di Roberto Contu @Libreria Mannaggia - libri da un altro mondo via Cartolari 8, Perugia A 40 anni dal sequestro di Aldo Moro e a 50 anni dalla rivoluzione culturale del '68 torna d'attualità il volume di Roberto Contu sulla crisi degli intellettuali e degli scrittori nel periodo degli anni di piombo. Ne torniamo a parlare nel mese di marzo con una serie di appuntamenti, a partire da sabato 10 alla libreria Mannaggia - Libri da un altro mondo di Perugia.
02.03.2018
Prose e poesie di Chiara Matraini @Lucca
Venerdì 2 marzo ore 17
Biblioteca Statale di Lucca

Via Santa Maria Corteorlandini 12
55100 Lucca

Presentazione dell'edizione critica de LE OPERE IN PROSA E ALTRE POESIE di Chiara Matraini.
Interverranno Giovanni Falaschi, Simonetta Adorni Braccesi, Daniela Marcheschi e la curatrice del volume Anna Mario.
27.02.2018
Figure del corpo nel mondo antico @Museo Egizio Torino
Martedì 27 febbraio ore 18 
Museo Egizio, Sala conferenze 
via Accademia delle Scienze, 6 10123 Torino (To) 

In occasione dell'uscita della raccolta di saggi dedicata alle FIGURE DEL CORPO NEL MONDO ANTICO, Museo Egizio di Torino e Aguaplano Libri vi invitano al dialogo con il curatore del volume Marcello Barbanera. 
Interverranno: Stefano de Martino - Università degli Studi di Torino Enrica Pagella - Musei Reali Torino Christian Greco - Museo Egizio Ingresso libero fino a esaurimento posti
01.02.2018
Aura @Leica Store Roma
Giovedì 1 febbraio ore 19:30 Leica Store - via dei Due Macelli 57, Roma Presentazione del libro AURA. VIAGGIO IN ITALIA di Alessandro Celani Il Leica Store Roma vi invita ad una nuova puntata per la serie Book Talk, questa volta avremo il fotografo Alessandro Celani che ci racconterà di persona l'esperienza maturata durante gli scatti riportati nel suo libro "AURA. Viaggio in Italia"
26.01.2018
Critica d'arte e tutela @Musei Capitolini
Venerdì 26 gennaio ore 16 
Sala Pietro da Cortona - Musei Capitolini 
Piazza del Campidoglio 1 - Roma 

Presentazione del libro 
CRITICA D'ARTE E TUTELA IN ITALIA: 
FIGURE E PROTAGONISTI NEL SECONDO DOPOGUERRA 
Atti del Convegno del X anniversario della Sisca - Società Italiana di Storia della Critica d'Arte 

Introduce Sergio Guarino. 
Intervengono Rosanna Cioffi, Maria Concetta Di Natale, Sonia Maffei, Massimiliano Rossi. 
Conclude Cristina Galassi. 

Il recupero delle opere d'arte disperse durante il secondo conflitto mondiale, la riorganizzazione delle soprintendenze e dei musei, i restauri del patrimonio storico-artistico ferito o trascurato, l'apertura di importanti mostre, la pubblicazione in lingua italiana di saggi stranieri e il rinnovamento del dibattito, la fondazione di nuovi periodici specializzati: gli Atti del Convegno del X anniversario della Società Italiana di Storia della Critica d'Arte (SISCA) raccolgono 43 relazioni di altrettanti studiosi chiamati a fare luce su un periodo cruciale per la storia del patrimonio artistico italiano, per la sua tutela e il suo inquadramento critico e interpretativo. Anni di «straordinario fervore», attraversati dal lavoro di storici e critici come Longhi, Ragghianti, Gioseffi, Maltese, Arslan, De Micheli, Sinisgalli, Baroni, De Logu, Scarpellini, Gnudi, Brugnoli, Zeri, Argan, spesso in dialogo - talvolta in polemica - con colleghi stranieri quali Berenson, Panofsky, Wittkower, Middeldorf, Baxandall, Chastel.  
Il volume è dedicato a Gianni Carlo Sciolla (1940 - 2017), fondatore e primo presidente della SISCA, insigne studioso di fama internazionale e riconosciuto maestro di più generazioni. A cura di Cristina Galassi.
17.01.2018
Lo sguardo liberato @ITET Perugia
Mercoledì 17 gennaio ore 16:30 
Biblioteca ITET - Aldo Capitini 
via Centova 4, Perugia 
 
Presentazione del libro 
LO SGUARDO LIBERATO 
Donne nel cinema del terzo millennio 
di Carlo Guerrini 

Introduce 
prof. Silvio Improta 
dirigente scolastico ITET Perugia 

Interviene 
Maria Elena Roessler 
dott.ssa in psicologia
16.12.2017
Lo sguardo liberato @Circolo dei lettori Perugia
sabato 16 dicembre ore 18 
Museo Civico di Palazzo della Penna 
via Podiani 11 / Perugia 

Presentazione del libro 
LO SGUARDO LIBERATO. DONNE NEL CINEMA DEL TERZO MILLENNIO 
di Carlo Guerrini

In occasione dell'uscita del nuovo libro di Carlo Guerrini, Aguaplano editore - in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura, Turismo e Università del Comune di Perugia - vi invita all'incontro LO SGUARDO LIBERATO. DONNE NEL CINEMA DEL TERZO MILLENNIO. Interverranno l'autore Carlo Guerrini, la psicoterapeuta Rosella De Leonibus e lo storico del cinema Fabio Melelli.
06.12.2017
Aguaplano @Più libri più liberi 2017
>>> AGUAPLANO dal 6 al 10 dicembre a Più libri più liberi nella Nuvola - Fiera nazionale della piccola e media editoria - STAND F33.  

Roma è come sempre l'occasione per tirare le fila dell'anno trascorso che, per noi di Aguaplano, è coinciso con un numero record di codici ISBN dati alle stampe, ma anche record di nuovi autori, record di recensioni, contatti web e social, record di copie distribuite e vendute. Ma Roma è soprattutto l'occasione per condividere con voi lettori i risultati del nostro lavoro e per vedere nei vostri occhi la scintilla della curiosità e dell'interesse che si accende. E allora, siccome vogliamo accenderne parecchie di queste scintille, abbiamo fatto un ulteriore sforzo produttivo alzando ancora l'asticella, la qualità e la quantità delle nostre proposte. 
Date un'occhiata qui sotto:  

- Bruno Berni parlerà con Saverio Simonelli delle sue MINIATURE. FRAMMENTI DI LETTERATURE DAL NORD - 10 dicembre ore 13:30 Sala Polaris. E dove se no?. 

- Potrete sfogliare in anteprima il nuovo libro di Alessandro Celani: AURA. VIAGGIO IN ITALIA - una straordinaria autobiografia intellettuale tra fotografia e letteratura, in una sontuosa edizione bilingue. 

- Arriva l'edizione critica delle OPERE IN PROSA E ALTRE POESIE di Chiara Matraini, a cura di Anna Mario - operazione fondamentale per la riscoperta della importantissima scrittrice del '500, figura chiave della letteratura italiana e vittima della censura per secoli.  

- LO SGUARDO LIBERATO, di Carlo Guerrini - libro di stringente attualità, una ricognizione su donne e cinema nel terzo millennio attraverso l'analisi di oltre 190 film.  

E poi: le EFEMERIDI di Cesare Catà, i SAGGI SULLA MELANCONIA a cura di Annalisa Volpone, la grande arte di VELAZQUEZ, BERNINI, PIETRO DA CORTONA, CAMBIASO E SASSOFERRATO, la poesia della collana LAPSUS CALAMI e molto altro ancora.
02.12.2017
La poesia di Mohja Kahf a Rovereto
Sabato 2 dicembre h 15.30 

Urban center, C.so Rosmini 58 - Rovereto 
VOCI FEMMINILI DELLA POESIA ARABA CONTEMPORANEA 
Dialogo con Mirella Vallone, traduttrice e ricercatrice all’Università di Perugia e Lisa Marchi, della Società Italiana delle Letterate e ricercatrice presso l’Università di Trento. Lettura di poesie in italiano, arabo e inglese e confronto sui temi dell’intreccio fra culture prendendo spunto dalle poesie “E-mail da Shahrazad” di Mohja Kahf e dai testi di altre autrici arabe contemporanee.
26.10.2017
AGUAPLANO DAYS @Perugia
Due giorni di eventi e aperitivi letterari con i nostri autori: reading, presentazioni, dibattiti e anteprime accompagnati da brindisi e vino rosso.  

Il programma completo: 

GIOVEDÌ 26 OTTOBRE 
Sala dei Legisti - Fondazione Carletti Bonucci (via Baldeschi 2) 

ORE 17 
IL CORPO ANTICO E IL CORPO FASCISTA: ARTE, ARCHITETTURA E DISCIPLINA 
Lectio di Marcello Barbanera  

ORE 18:30 
LA FELICITÀ DI ESSERE TRISTI. SAGGI SULLA MELANCONIA 
Presentazione del libro a cura di Annalisa Volpone. Interventi di Sergio Rufini, Renato Tomei, Anna Torti e Annalisa Volpone. 

Libreria MANNAGGIA (via Cartolari 8) 
ORE 21 
READING MELANCHOLY - letture di prose e poesie felicemente tristi. 
Con Cristiano Ragni, Renato Tomei, Annalisa Volpone. 

----- 

VENERDÌ 27 OTTOBRE 
Sala dei Legisti - Fondazione Carletti Bonucci (via Baldeschi 2) 

ORE 17 
DI ALCUNI PITTORI GIOTTESCHI - Presentazione del libro di Pietro Scarpellini. 
Interviene Francesco Federico Mancini.  

ORE 18:30 LAPSUS PENNA - Omaggio a Sandro Penna con gli autori e i poeti Aguaplano. 
Letture di Alessandro Celani, Roberto Contu, Carlo Guerrini, Marco Pacioni.
15.10.2017
Gli Imperiale a Campetto in Genova - Un libro per un palazzo
Domenica 15 ottobre ore 16 Palazzo Imperiale - Piazza Campetto 8A, Genova In occasione delle giornate dedicate ai Palazzi dei Rolli verrà presentato l'ultimo libro su Palazzo Imperiale a firma di Giacomo Montanari, che racchiude tutte le novità acquisite negli ultimi anni su questo importantissimo sito. Il volume verrà presentato dall'autore e potrà essere acquistato direttamente presso Saloni delle Feste - Palazzo Imperiale.
06.10.2017
Aguaplano @UmbriaLibri 2017
Appuntamento immancabile per Aguaplano: anche l’edizione 2017 di Umbrialibri (6-8 ottobre 2017) si svolgerà interamente nella spettacolare cornice del Complesso benedettino di San Pietro a Perugia. Oltre al nostro stand nell'ambito della mostra-mercato degli editori umbri, partecipiamo alla manifestazione con due eventi.













Venerdì 6 ottobre 
San Pietro, Galleria Tesori d’Arte ore 18,00 

Presentazione del catalogo e visita alla mostra 
Sassoferrato dal Louvre a San Pietro. La collezione riunita 
Intervengono Flavio Cuniberto e Cristina Galassi 

Sabato 7 ottobre 
San Pietro, Orto Medievale ore 12,00 

Presentazione del volume 
Miniature. Frammenti di letterature dal Nord 
di Bruno Berni 
Intervengono Raffaele Marciano e l’autore 
06.09.2017
Cigni in catene d'oro - Lezione spettacolo su W. B. Yeats
 
Di e con Cesare Catà   

Sull'onda del successo di critica e lettori ottenuto con Efemeridi. Storie, amori e ossessioni di 27 grandi scrittori (Aguaplano-Officina del libro 2017) torna a Perugia lo scrittore, performer e cantastorie Cesare Catà con il suo format teatrale dedicato alle vite e alle opere che hanno segnato la storia della letteratura. Un viaggio nell'isola d'Irlanda rievocando i versi e le donne della vita del grande poeta, drammaturgo e mistico William Butler Yeats, dalla verde contea di Sligo all'Abbey Thetre di Dublino, fino alla Londra fumosa e decadente del XIX secolo nell'intreccio fra mistiche visioni segrete e il meraviglioso sogno di una gatta.
Presso i giardini di fronte a Edicola 518, via Sant'Ercolano 42/A - Perugia
17.08.2017
Addio agli abbracci - Lezione spettacolo su Ernest Hemingway
Di e con Cesare Catá. 
Con Pamela Olivieri alla recitazione. 
Musiche di Giuseppe Franchellucci (Violoncello). 

Caffè letterario itinerante 
Comune di Pineto (TE) - Progetto Cultura 
In collaborazione con Aguaplano e Lagrù Produzioni 

La musica, il teatro e la grande letteratura sullo sfondo spettacolare della Torre di Cerrano, nel segno di Ernest Hemingway. Lo spettacolo racconta la leggendaria vita di Hemingway, a partire dall’amore che il giovane scrittore visse, durante il suo servizio militare in Italia nel corso della Prima Guerra Mondiale, con Agnes von Kurowsky, infermiera che lo curò in un ospedale da campo, per poi rifiutare di sposarlo qualche tempo dopo. Da quest’amore sarebbe sorto il romanzo Farwell to Arms, e il futuro scrittore e avventuriero sarebbe per sempre rimasto segnato da quell’esperienza sentimentale, tra mille amori, alcoolismo, boxe, corride e follia.
30.06.2017
Thè, nastrini e destino - Lezione spettacolo su Jane Austen
Di Cesare Catà 
Con Pamela Olivieri alla recitazione 
Musiche di Maurizio Serafini 

Caffè letterario itinerante 
Comune di Pineto (TE) - Progetto Cultura 
In collaborazione con Aguaplano e Lagrù Produzioni 

Sullo sfondo della spettacolare Torre di Cerrano a Pineto (TE) un imperdibile evento firmato dallo scrittore e performer Cesare Catà. Uno spettacolo fra letteratura, musica e teatro dedicato ai libri e alla vita di Jane Austen, al vibrante genio creativo che ha dato vita a capolavori immortali come Ragione e sentimento (1811), Orgoglio e pregiudizio (1813), Mansfield Park (1814), Emma (1815).
16.05.2017
Presentazione IL POTERE DELLA PASSIONI, LA PASSIONE PER IL POTERE @Perugia
Martedì 16 maggio ore 17:30
Sala dei Legisti Baldeschi
Palazzo Bonucci, via Baldeschi 2 - Perugia


Presentazione del volume: Il potere delle passioni, la passione per il potere. Scritti di filosofia politica per Roberto Gatti 
Il filo rosso che tiene insieme i diversi saggi di questo volume è la correlazione tra passioni e potere. La presa d’atto della forza delle passioni e della loro incidenza sull’esistenza umana, e dunque anche sulla sfera politica, ha fatto emergere il grande tema del potere sulle passioni. Continuare a riflettere su questo tema classico è essenziale in un’epoca, come quella attuale, in cui la hybris delle passioni aggressive e acquisitive sta provocando crisi sociali e ambientali profonde. Sul versante pubblico, l’eclissi della passione per la politica ha lasciato un vuoto all’interno del quale la passione per il potere fine a se stesso tende a non trovare più argini. Nessuna stigmatizzazione delle passioni. Queste ultime sono state anche il motore di fondamentali processi di emancipazione. Molte delle principali sfide - alcune delle quali non è eccessivo definire epocali - che sono davanti a noi sembrano richiedere non una sorta di purificazione del potere da ogni fattore passionale, bensì una rimodulazione virtuosa della correlazione tra potere e passioni.
14.05.2017
Presentazione LEONARDO SCAGLIA SCULPTOR GALLICUS @Arcevia
Arcevia, domenica 14 maggio ore 17 
Centro culturale San Francesco 

Interverranno: 
l'autore FRANCESCO F. MANCINI 
ANDREA BOMPREZZI - Sindaco di Arcevia 
UGO PAOLI - storico silvestrino 
RAFFAELE MARCIANO - editore 

Leonard Chailleau, conosciuto in Italia come Leonardo Scaglia, fu artista poliedrico ed eccentrico – scultore, decoratore, stuccatore, disegnatore, progettista – capace di organizzare considerevoli imprese decorative e di stringere rapporti con alcune delle più importanti botteghe umbre e marchigiane intorno alla metà del Seicento. La monografia di Francesco Federico Mancini restituisce alla storia del Barocco italiano la vicenda, fino a oggi quasi del tutto inedita, di monsù Leonardo, pubblicandone per la prima volta il catalogo e ricostruendo, anche sulla scorta di una cospicua indagine archivistica, le tappe del suo impegno artistico: la pregevole decorazione degli altari di San Fortunato in Perugia, l’oratorio di San Benedetto a Fabriano, gli altari di San Medardo ad Arcevia, la stupefacente impresa decorativa della chiesa di Santa Lucia a Serra San Quirico, il rientro in Umbria, nella città di Foligno, dove il figlio Giuseppe prosegue l’attività di intagliatore, fino ad essere ascritto tra i maggiorenti della città.
22.04.2017
Presentazione del libro GIOVANNI TEUTONICO @Salò (BS)
Sabato 22 aprile ore 16:30 
Duomo di Salò (BS) 
L'Ateneo di Salò promuove, in collaborazione con la Parrocchia di Santa Maria Annunziata, la presentazione della monografia di Sara Cavatorti Giovanni Teutonico. Scultura lignea tedesca nell'Italia del secondo Quattrocento (Aguaplano 2016). L'iniziativa, che si svolgerà in Duomo sabato 22 aprile alle ore 16:30, sarà l'occasione per approfondire il risultato di questo importante studio sull'artista tedesco, ritenuto fino a pochi anni fa autore dell'imponente crocifisso ligneo conservato nella Cattedrale salodiana. Il capolavoro esposto nel Duomo, eseguito con raffinata tecnica d'intaglio e altrettanto eccellente sensibilità e capacità pittorica, gode ancora oggi del riflesso di un sapiente e sottile restauro svolto negli anni 1979-1981. Gli studi più recenti e comprovati attribuiscono la scultura, di rara intensità espressiva, al tedesco fra Paolo Moerich. Ad illustrare il volume e l'opera interverranno l'autrice Sara Cavatorti e Angelo Loda, docente di Storia dell'Arte e funzionario della Soprintendenza di Brescia. Pagine organistiche interpretate dal Maestro Gerardo Chimini.
24.03.2017
Aguaplano @Book Pride 2017
Dal 24 al 26 marzo @Book Pride 2017 - Terza edizione. Stand G25, primo piano @BASE Milano, ingresso libero. 
Sabato 25 ore 18 sala Einstein presentazione in anteprima del nuovo libro di Cesare Catà "EFEMERIDI. Storie, amori e ossessioni di 27 grandi scrittori" e della nuova collana Aguaplano / GLITCH.
21.03.2017
DENTRO @LaFeltrinelli Perugia
21 marzo ore 17:30 
Presentazione del libro DENTRO l'ex penitenziario maschile di Perugia. Fotografia e memoria 
Interverranno l'autore Franco Prevignano, Andrea Cernicchi e Marco Giugliarelli. 
Fra il novembre 2014 e il marzo 2015, in quattro distinte sessioni di esplorazione fotografica nel cuore della città e al tempo stesso al margine assoluto di una comunità, Franco Prevignano ha varcato i cancelli dell’ex carcere maschile di Perugia e si è calato nelle sue viscere marce e inquietanti. Uno spettacolare viaggio fotografico che intreccia i fantasmi della colpa e del riscatto al crocevia fra arte, architettura, sociologia ed etica. 2016 hardcover formato 24 x 28 Isbn: 9788897738800 Pagine: 128 Testi di Paolo Belardi e Valeria Menchetelli, Lucio Biagioni, Bernardina Di Mario, Davide W. Pairone, Andrea Romizi.
07.12.2016
Aguaplano @Più libri più liberi - Roma
>>> UN LIBRO VISTO DA VICINO È TUTTA UN'ALTRA STORIA. 

Le vostre mani. I vostri occhi. La vostra curiosità. 
L'arte, la poesia e i saggi del catalogo Aguaplano-Officina del libro. 
A Roma, dal 7 all'11 dicembre@Più libri più liberi (STAND L-28).

PROMO FIERA su Lapsus calami e Festina lente, le due collane Aguaplano dedicate rispettivamente ai "confini della poesia" e ai pamphlet d'autore: con l'acquisto di due libri il terzo è in omaggio. Opere di: Marcello Barbanera, Alessandro Celani, Francesco Granatiero, Carlo Guerrini, Mohja Kahf, Ernesto Livorni, Marco Pacioni e Pietro Scarpellini.
18.11.2016
LEONARDO SCAGLIA Sculptor gallicus
Venerdì 18 novembre ore 17 
Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno, corso Cavour 36 

Presentazione del libro 
LEONARDO SCAGLIA Sculptor Gallicus tra Umbria e Marche intorno alla metà del Seicento 
di Francesco Federico Mancini 

Quinto e ultimo appuntamento per Aguaplano-Officina del libro nell'ambito dell'edizione 2016 di Umbria Libri. L'appuntamento di Foligno, presso la prestigiosa sede della Fondazione Cassa di Risparmio, è incentrato sulla figura di Leonardo Scaglia, sculptor gallicus, autore di numerose imprese scultoree e decorative e attivo fra Umbria e Marche nella metà del XVII secolo. Leonard Chailleau, conosciuto in Italia come Leonardo Scaglia, fu artista poliedrico ed eccentrico – scultore, decoratore, stuccatore, disegnatore, progettista. La monografia di Francesco Federico Mancini restituisce alla storia del Barocco italiano la vicenda, fino a oggi quasi del tutto inedita, di monsù Leonardo, pubblicandone per la prima volta il catalogo e ricostruendo, anche sulla scorta di una cospicua indagine archivistica, le tappe del suo impegno artistico: la pregevole decorazione degli altari di San Fortunato in Perugia, l’oratorio di San Benedetto a Fabriano, gli altari di San Medardo ad Arcevia, la stupefacente impresa decorativa della chiesa di Santa Lucia a Serra San Quirico, il rientro in Umbria, nella città di Foligno, dove il figlio Giuseppe prosegue l’attività di intagliatore, fino ad essere ascritto tra i maggiorenti della città. Proprio a Foligno, nell'archivio della Biblioteca Comunale, si trova un importante nucleo di disegni, studi preparatori e bozzetti, imprescindibili strumenti del mestiere con i quali lo Scaglia annotava repertori di idee e soluzioni progettuali. La Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno ne ha recentemente finanziato il restauro nel solco del suo continuo impegno nel settore della tutela e della conservazione del patrimonio storico-artistico; in continuità, come ha sottolineato il presidente Gaudenzio Bartolini, con altri progetti di notevole valore editoriale legati alla città di Foligno (si pensi ai volumi Il Palazzo Trinci di Foligno, Quattroemme 2001 o Nicolaus Pictor, Nicolò Di Liberatore detto L'Alunno, Edizioni Orfini Numeister 2004).  
Dopo i saluti del presidente della Fondazione Gaudenzio Bartolini interverranno alla presentazione l'autore prof. Francesco Federico Mancini, la prof. Raffaella Morselli e don Ugo Paoli.
17.11.2016
IL CORPO FASCISTA - Presentazione @Roma
Giovedì 17 novembre ore 16:30 
Roma, Museo Nazionale Romano 
Palazzo Massimo - Largo Villa Peretti, 2  
IL CORPO FASCISTA Idea del virile fra arte, architettura e disciplina 
di Marcello Barbanera  

In apertura del convegno internazionale organizzato da Sapienza Università di Roma (Facoltà di Lettere e Filosofia - Dipartimento di Scienze dell'Antichità - Dottorato di Ricerca in Filologia e Storia del mondo antico) intitolato Figure del corpo nel mondo antico (17-18 novembre), il prof. Marcello Barbanera presenta per la prima volta al pubblico il suo ultimo lavoro pubblicato da Aguaplano - Officina del libro nella collana di saggistica breve Festina lente. Il saggio è stato elaborato nell’ambito delle ricerche finanziate da un Award Sapienza Università di Roma del 2014, ottenuto per il progetto The Bodies of the Polis. Iconographical, philosophical, literary, historical and anthropological study on the ‘body’ in the ancient Greek society
13.11.2016
LA SCULTURA LIGNEA TEDESCA - Tavola rotonda
Domenica 13 novembre ore 18:30 
Basilica di San Pietro - Perugia  
Tavola rotonda su GIOVANNI TEUTONICO e la scultura lignea tedesca nell'Italia del secondo Quattrocento 
Focus sui danni al patrimonio storico-artistico a seguito del sisma in Valnerina 

Quarto appuntamento per Aguaplano-Officina del libro nell'ambito dell'edizione 2016 di Umbria Libri. Cristina Galassi e Elisabetta Francescutti discutono la recente e fortunata monografia di Sara Cavatorti dedicata alla misteriosa figura di Giovanni Teutonico, autore di uno straordinario crocifisso ligneo presente proprio nella basilica di San Pietro in Perugia. Accanto ai temi di stretta pertinenza storico-artistica (dalle tecniche costruttive alla diffusione delle opere della bottega di Teutonico al rapporto con la cosiddeta «bottega dei Frari»), i relatori si concentreranno sullo stato di emergenza in cui si trovano i monumenti e le opere fra Umbria, Marche, Lazio e Abruzzo in seguito agli eventi sismici del 30 ottobre. Pale d'altare, arredi liturgici e sculture (fra le quali gran parte del repertorio valnerino di Giovanni Teutonico, disseminato fra Norcia e le zone limitrofe) sono attualmente sepolti sotto le macerie di cattedrali, abbazie e piccole chiese di campagna. La tavola rotonda, dunque, costituirà l'occasione per fare il punto sulla situazione e per lanciare un importante appello: il Dipartimento di Lettere, Lingue, Letterature e Civiltà Antiche e Moderne dell'Università di Perugia sta cercando di contribuire alla sopravvivenza di questo secolare e fragile patrimonio, mettendo in contatto le sue migliori professionalità e competenze con gli operatori della Protezione Civile e della Soprintendenza. Nei prossimi giorni e settimane verranno attivate iniziative di catalogazione e messa in sicurezza per le quali si necessiterà di volontari disponibili per collaborare in modi e forme diverse. 


11.11.2016
DENTRO l'ex carcere di Perugia @Umbria Libri
Umbria Libri 2016 @Perugia - Venerdì 11 novembre ore 17 
Perugia, Complesso di S. Pietro Biblioteca M. Marte, Sala dei Periodici 
Presentazione del libro 
DENTRO l'ex penitenziario maschile di Perugia. Fotografia e memoria 
di Franco Prevignano 

Interverranno: l'autore, il sindaco di Perugia Andrea Romizi, l'assessore regionale Fernanda Cecchini, la direttrice della casa circondariale di Perugia "Capanne" Bernardina Di Mario, Paolo Belardi, Valeria Menchetelli e Davide W. Pairone 

Fra il novembre 2014 e il marzo 2015, in quattro distinte sessioni di esplorazione fotografica nel cuore della città e al tempo stesso al margine assoluto di una comunità, Franco Prevignano ha varcato i cancelli dell'ex carcere maschile di Perugia e si è calato nelle sue viscere marce e inquietanti. Inizia così uno spettacolare viaggio fotografico nella prigionia come condizione esistenziale senza tempo, nel panopticon carcerario come spazio post-umano che intreccia i fantasmi della colpa e del riscatto, al crocevia fra arte, architettura, sociologia ed etica. In occasione di Umbrialibri 2016 Aguaplano presenta in anteprima il volume che raccoglie gli scatti di Prevignano insieme a saggi e approfondimenti firmati da: Andrea Romizi (sindaco di Perugia), Bernardina Di Mario (direttrice della Casa Circondariale di Perugia "Capanne"), Paolo Belardi e Valeria Menchetelli, Davide W. Pairone, Lucio Biagioni.
©Copyright 2009-2018 - Tutti i diritti riservati